ILM-BLUE®

La colorazione migliore possibile per la ILM grazie all’elevata purificazione con livelli di purezza minimo 97%

Features

ILM-Blue® è un pigmento che serve a colorare la ILM nella chirurgia vitreoretinica.

Iniettando ILM-Blue® nella cavità vitreale la ILM 
verrà chiaramente colorata e sarà facilmente distinguibile dalla retina sottostante non colorata, consentendone la rimozione selettiva.

Grazie a una nuova soluzione PEG al 4% con vettore integrato,
ILM-Blue® può essere iniettato nell’occhio pieno di BBS e affonda 
immediatamente come una sfera coesiva al fundus dell'occhio 
colorando soltanto il tessuto desiderato, senza diffondersi 
all’intero globo.

 

La colorazione migliore possibile per la ILM grazie all’elevata purificazione con livelli di purezza minimo 97%
ILM-BLUE®: pigmento posteriore per la colorazione 
della ILM, è composto da: 

BBG allo 0,025% + PEG al 4%

BBG fortemente purificato con livelli di purezza minimo 97%

 

Le migliori caratteristiche possibili di iniettabilità grazie alla soluzione PEG al 4% con il nuovo "vettore"
Crea le migliori caratteristiche possibili di iniettabilità sotto BSS.
Affonda immediatamente al polo posteriore come una sfera coesiva. 
Colora soltanto il tessuto desiderato senza diffondersi all’intero occhio.

 

Specifiche di ILM-BLUE® 
Composizione di una siringa da 0,5 ml

Brilliant Blue G: 0.125 mg

PEG: 4% PEG 3350

Density: 1,01kg/l

Concentrazione: 0.25 g/l

Valore di pH: 7.3 - 7.6

Osmolalità: 334 mOsm/kg H2O

ILM-Blue®
Play

ILM-Blue®

Purezza e sicurezza

ILM-Blue® è prodotto con BBG fortemente purificato a livello di sostanza farmacologica.

Test di sicurezza

I test di tossicità condotti su cellule di epitelio pigmentato retinico umano ARPE-19 hanno mostrato un profilo di sicurezza vantaggioso per i nuovi prodotti ILM-Blue®. La maggiore purezza dei pigmenti e l'aggiunta di PEG 3350 permettono di ottenere prodotti ancora più sicuri. I test di sicurezza sono stati integrati dall’analisi strutturale con microscopia elettronica e dai test di citotossicità in vitro secondo la norma ISO-10993.

Coperto da brevetto

USA (6,696,430B1, 6,372,449, 20080090914A1), Australia (75731 8), Japan (4200222), Europe (EP 1 819 366, B1). Technology licensed from AQUMEN, Japan.

Prodotti sponsorizzati